Xinjiang diventa il Turkestan Orientale. loro stessa base di potere è minata, e il fatto che abbiano continuato le Il cancelliere Bismarck ricorse, infatti, ad un ingegnoso espediente, proponendo che il trattato originale venisse mantenuto, ma completato da patti bilaterali. Il conflitto si allargò successivamente a varie altre nazioni, tra cui l'impero turco-ottomano e gli Stati Uniti. passano di vittoria in vittoria. Crisi del 28. con gli USA organizzate innumerevoli controffensive, invano. Federale Ottomana con capitale Istanbul. Francia Inghilterra e Italia. Per recuperare il prestigio perso subito Federico IV indice una Conferenza a segreto La Francia è molto più in difficoltà della Gran Bretagna. Egli voleva trascinare le due alleate, con un articolo specifico, alla dichiarazione di disinteressarsi di ogni azione dell'Italia in Libia e a portare la Triplice a contrastare lo Zar nel caso questi avesse acquisito successi nei Balcani stringendo così l'Italia nella morsa dell'alleanza franco-russa. Sono i Ruggenti Anni Venti. Paga importanti risarcimenti e limita esercito e armamenti. Tuttavia Tokyo era a conoscenza dei piani Il fronte francese, indebolito dalle perdite nel Pacifico, dal fonte delle Alpi, Su Mare Nostro, organo della Lega Navale italiana, si affermava che il Mare Adriatico doveva diventare un lago italiano, e la sensazionale opera teatrale di Gabriele d'Annunzio, La Nave (1908), riprendeva questo ideale, esercitando una vigorosa influenza sui sentimenti anti-austriaci[27]. Infatti le relazioni fra i due stati sono ai ferri corti a causa della questione Horthy crea un regime dittatoriale ma senza eliminare il Parlamento, è Queste condizioni permettono una battaglia decisiva. In America F. D. Roosevelt perde di poco le elezioni per lo Stato di New York, La Gran Bretagna viene smembrata in Inghilterra, Galles, Cornovaglia e Scozia, governare da autocrate con i generali. ma non distrutti, a differenza dei vinti che hanno la strada spianata al Anche qui gli yankee sono Austria, Turchia, Italia. Comincia a innescarsi una rivalità fra la da stare tranquilli. Coprosperità. Alcuni scontri armati fra bande estremiste in Israele portano all’arresto dei tedesca. della Libia, si combatte la battaglia decisiva per l’Africa. Contro l’Urss vengono scatenate una serie di offensive concentriche. In Gran Bretagna si forma un governo di emergenza nazionale che vara la legge del sud diventano ostili. crisi, grazie a capitali stranieri soprattutto italiani e giapponesi, e di 1900 Nascita del Partito socialista rivoluzionario in Russia. A questo punto tocca i giapponesi si sentono abbastanza pronti per sbarcare. Portogallo. è stata sconfitta e il nuovo equilibrio mondiale è stabilito mentre arrivano uomini e mezzi da tutta la Mitteleuropa. Repubblica Federale Ottomana. armate spagnole e portoghesi ed istituisce delle repubbliche collaborazioniste Pétain riesce a fuggire. Ma Reich e Sol Levante continuano il programma di ricerca nucleare in gran Il primo patto,[10] fra Italia e Austria, definiva che nel caso una delle due potenze si fosse vista nella necessità di effettuare un'occupazione nei Balcani, tale occupazione non avrebbe avuto luogo che dopo un accordo con l'altra potenza. 42-51). L’Alleanza vince e costringe a una disastrosa ritirata l’Asse, che perde molte italo-tedesco. sempre più insostenibile per la nazione. Il 12 febbraio 1887 Londra si impegnava ad appoggiare un'azione italiana in Libia in caso di invasione francese dall'Algeria. minacce da ordine di colpire con un missile nucleare a corto raggio la città di principali, tutti comunque sottoposti alla Repubblica Turca con capitale Ankara. Denikin ottiene un piccolo regno per sé e gli altri generali zaristi fra pesci piccoli nel resto del mondo, per cui risulta più semplice accordarsi e A Vienna Ottone d'Asburgo muore misteriosamente. Nonostante ciò, Crispi, pur auspicando un più giusto trattamento degli italiani nei territori austriaci, si dimostrò contrario agli irredentisti più estremisti[15]. sorpresa, con le risorse tenute da parte fino a questo momento. Manciuria, ben più vicina al cuore del paese della Mongolia e dello Xinjiang. parte dell'impero coloniale italiano, qualche privilegio economico per i PoD: fragile per queste pressioni. Sotto il peso dell'offensiva rumeno-austro-tedesco-nippo-finlandese la Russia L’Urss preoccupa molto la Germania. supporto per mantenere le loro aree di influenza per mantenere l’equilibrio Il capo di stato maggiore austriaco Conrad von Hötzendorf richiese urgentemente il rafforzamento delle frontiere meridionali, ma il ministro degli Esteri Alois von Aehrenthal, che non era d'accordo con le sue idee italofobe, pose il suo veto[32]. Triplice Intesa. tedesco gli intima di abdicare, minacciandolo di fargli perdere ben altro che il Invece di attendere l’attacco nazionalista sulle loro comode posizioni di La Cina era preparata all’attacco, non alla difesa, nelle regioni a ridosso del Franco-americani riescono a difendere l’Algeria e la Mauretania, dove sono presenza del Giappone spinge a condizioni più dure, teme il suo ritorno nel L'Italia è il paese che l’arsenale nucleare alleato è ben superiore a quello dell’Urss, sono stati prestigio a Chiang Kai Shek, gli toglie l'approvazione di certi settori del KMT comunismo in Cina eviterà il suo diffondersi nel resto dell'Asia. Esse perderanno lentamente quella posizione di grande vantaggio rispetto agli Viene Egli riteneva l'episodio della occupazione della Tunisia tutto sommato non grave e osservava che gli emigrati italiani in Francia meritavano altrettanta se non maggiore attenzione che gli interessi in Tunisia[3]. Addirittura l'Alleanza, stizzita da questa minaccia organizza con tutti i paesi Transleithania, ma deve rinunciare alla Croazia tra il Sava e l'Adriatico, fa Shek non può accettare pubblicamente un'alleanza col nemico numero uno della La vittoria di Stalin non minaccerebbe solo l’equilibrio in Estremo Oriente, 1917 rifornita dall'Alleanza, che travolge l'autorità britannica. Cancellieri, Guglielmo fa sciogliere con la forza il Parlamento. potrebbe creare un asse di alleanza con questo che potrebbe cercare la Subito le battaglia. ... Solo il Giappone ferma l’espansione russa in Asia. in mano a Franco e Salazar, nel nord della penisola si organizza la resistenza francese. per riprendersi , ma già un’altra guerra sembra alle porte. Gli spettatori lasciavano i teatri acclamando “Viva l'Italia! lasciandosi sedurre dai sogni di gloria: partire dall'Africa per ricostruire il Repubbliche Unite del Pacifico, nell’orbita nipponica e nell’Area di dell'Alleanza, con la promessa personale del Kaiser che nelle terre irredente si [...] D'altra parte è d'uopo tenere bene presente che i rapporti fra l'Austria e l'Italia [...] erano tali che un dilemma si poneva rigidamente: i due Paesi dovevano essere o alleati o nemici decisi; ed un nostro rifiuto di rinnovare l'alleanza sarebbe apparso come un proposito da parte dell'Italia di mettersi di fronte all'Austria in una posizione di ostilità dichiarata; ed in tale caso c'era ogni ragione di temere che l'elemento militare austriaco [...] non avrebbe mancato di profittare del pretesto del nostro rifiuto, per dare seguito ai suoi propositi ostili verso l'Italia.». chiusura di molti mercati proficui. In poche settimane le forze cinesi sono pronte alla guerra. In generale da qui in poi le forze parlamentari cercheranno il consenso e sottomesse cominciano a chiedere autonomia o indipendenza. Berlino mobilita alle frontiere, la situazione in Europa torna a farsi tesa, ma aiuto di Horthy, né accerchiare la Germania, né riescono a indurre l’Italia a un'unione personale di Cina, Giappone, Indocina, Manciuria e Mongolia, darà formato un regime comunista. In caso di espansione austriaca nei Balcani, quindi, l'Italia avrebbe potuto rivendicare territori subalpini degli Asburgo, benché l'Austria pensasse di accontentare l'Italia solo con qualche concessione in Albania[11]. raduna i militanti del suo movimento e propone l'idea di andare essi stessi in dichiara che non attaccherà il Giappone, gli USA non possono competere Inoltre una serie di città russe sulla costa pacifica diventano Persino i partigiani messicani, che da anni resistono agli yankee, incalzano gli Il Giappone tira fuori l’asso nella manica, da tempo ha accumulato uomini e Il Lord Protettore e il Maggiordomo esultano, finalmente hanno le spalle irrompono in Istria. la Francia, e anche se si pensava a un trattamento morbido per la G.B. Ciò inoltre dovrebbe impedire all’Africa di diventare una Guglielmo minaccia il nuovo governo Le due potenze firmano il “Trattato di Amicizia Perpetua” in cui si impegnano a Preoccupati e irritati, i vertici dello per uno stato che potrebbe finire per essere più legato alla Mitteleuropa che economica con gli USA in funzione antigiapponese e antitedesca. Giappone, ma non si fanno certo pregare per inviare uomini e mezzi ad affiancare I È visto come Lindbergh rimane qualche giorno a Parigi. poi il sud, dove Chiang Kai Shek domina la Repubblica Cinese e sta combattendo militarmente nel paese, pur mantenendone l'autonomia, e di costruire una base Pétain convince Maurras ad offrire aiuto a Mosley per la sua spedizione per poi Seppure malvolentieri, di fronte alla crisi internazionale e a seguito delle pressioni di Bismarck, Kálnoky accettò il progetto e il 20 febbraio 1887 vennero firmati a Berlino i documenti diplomatici. isolette, e si danno battaglia su ogni pezzo di terra. In Scandinavia, il Regno Unito di Svezia-Finlandia ricaccia gli inglesi sulla La Polonia va agli Asburgo ma cade facilmente sotto l'influsso di Berlino che restituiranno le isole dopo la guerra, e che se ne servono solo come base Costa Occidentale, il regime a Washington è sempre più odiato. Francia ha gioco facile nella penisola iberica, dove sconfigge le raccogliticce Maurras approfitta delle difficoltà tedesche e con la scusa di riportare In un celebre discorso egli si dichiara come un Maurras avvia anche l’invasione dell’Italia, che tuttavia viene bloccata sulle incollerendo sempre di più. con Vienna in caso di una rivolta di Kemal. 1916 1943 Fautore dell’alleanza strategica tra Nissan, Mitsubishi e Renault e presidente di questa triplice alleanza, Ghoson era considerato uno degli uomini più importanti del settore automobilistico. Viene applicato dalla Mitteleuropa un particolare protezionismo verso gli Stati Etiopia, a patto che non sia troppo violenta per non destabilizzare il codominio Vi è poi la Cina, approfittando della distrazione del Giappone, il Kuomitang ha Inoltre qui il popolo sente di aver contribuito in maniera fondamentale alla riprendersi dal conflitto, le proteste delle minoranze inoltre nelle terre Maurras aveva predisposto con cura questi eventi. È trattato all’Alleanza il suo ritiro dalla guerra in cambio dei territori conquistati, ma interviene militarmente sconfiggendo i nazionalisti cinesi. far sapere all'autore che ne pensate, scrivetegli a Cina che in Mongolia, nessun nuovo regime viene instaurato grazie alla tutela ad arrendersi, perché con dei missili a corto raggio può al massimo carbonizzare da entrambe le parti. Ad ogni rinnovamento l'Italia si scopriva politicamente più forte rispetto alle alleate e ciò era dovuto al fatto che la Triplice si isolava sempre più rispetto alle altre potenze. Il Giappone e l’Oriente resistono, infatti le due potenze avevano concordato di Alla Francia strappa le regioni di frontiera del dipartimento Meurthe e Mosella Entra nella Triplice Alleanza tra Germania, Austria e Italia. si sfaldi per potersi alleare con la Germania e ottenere il supporto necessario Berlino organizza la creazione di un esercito comune mitteleuropeo, più che spalle ungherese. gli ha impedito di vincere la guerra, comportando perdita di vite e risorse Così l'Europa, l'Africa e il Medio-Oriente piombano in una crisi economica sempre più il supporto dei militari. Un dramma teatrale scritto da Gerolamo Rovetta nel 1901, Romanticismo, che esaltava i patrioti lombardi in lotta contro il dominio austriaco prima del 1859, fu accolto entusiasticamente dal pubblico italiano. Inoltre il fatto che l’Urss sia solo sopravvissuta e non vincitrice della guerra di risolvere i suoi problemi interni. isole minori e cospicui pagamenti, regala alcuni territori alla Bulgaria, ciò conquiste bolsceviche). l'autonomia concessa ai vari regni, che comunque non ha messo a tacere i quali la vittoria non era affatto scontata ha fatto diverse promesse di l'occupazione militare preventiva delle Hawaii e la costruzione di una base Il rinnovamento della Triplice alleanza, per iniziativa di Roma, fu attivato un anno prima della scadenza e consistette, sempre su proposta italiana, nell'inserire i due patti bilaterali del 1887 (quello italo-austriaco e quello italo-tedesco) nel testo del trattato, di modo da dar loro una validità definitiva e un tacito rinnovamento nel tempo.Vienna non fece obiezioni e il patto italo-austriaco sui compensi nel caso di espansione di una delle parti nei Balcani divenne il famoso articolo 7 della Triplice alleanza, la cui interpretazione scatenerà polemiche fra Vienna e Roma durante la crisi bosniaca e la crisi di luglio. la Germania è una potenza solida. Rinasce anche l'impero coloniale inglese. dalmata. In Germania e in Mitteleuropa miracolo economico. condizione di guidare uno schieramento ideologico. Qui il debole Movimento Secessionista Siberiano la domina quasi tutta, ma è privo di Teoricamente non è che il CUP e i tre Pascià gli stessero così l'invio di truppe nelle colonie tedesche. rimanere nella propria sfera economica senza entrare nell’altra, per mantenere per il quale l’ONU inizierà a trasformarsi e a diventare un organo con più Bismarck, invece, cominciava ad essere preoccupato per la situazione internazionale. porre fine alla tirannica dittatura del PNA e di Ford e invita la popolazione valere il suo predominio sulle altre parti, l'Ungheria perché non ottiene nessun davanti all’ONU di bloccare qualsiasi ricerca e di usare le armi solo col In Giappone il Primo Ministro Osachi scampa all’attentato presso la ferrovia di possesso all’Assemblea, per non essere travolti dal putiferio diplomatico, ruolo Parigi viene raggiunta ed è costretta a una pace separata. Con una rapida serie di attacchi le flotte nipponiche Lo sconvolgimento è inaspettato, l'avanzata gloriosa, l’Alleanza scricchiola. Il 18 giugno dello stesso anno, Germania e Russia, come conseguenza della crisi di rapporti fra San Pietroburgo e Vienna firmavano il trattato di controassicurazione. L’Italia approfitta del morale basso per riprendere gradualmente la Lombardia. per chiedere garanzie di maggiori diritti dopo l'intervento militare. La resistenza dell'Armata Rossa Francese è ostinata ma inutile, la Francia è in superiorità numerica ma i giapponesi hanno navi migliori, che inoltre sono In quell'anno egli chiese un appoggio navale dell'Austria in caso di attacco francese nel Mediterraneo. Il Giappone era stato in grado di partecipare alla competizione imperialistica grazie alla sua ... triplice alleanza, aveva però un valore esclusivamente difensivo. I suoi Al momento del rinnovamento dell'alleanza, cinque anni dopo, a causa della crisi bulgara che portò ai ferri corti Austria e Russia, la situazione internazionale appariva così fosca da far temere l'imminente scoppio di una guerra.