Le persone che soffrono di questo perfezionismo non sono in grado di tollerare l’incertezza, il dubbio e vivono nella costante impressione che il loro operato sia perfettibile. Sono molte le persone che sbagliano obiettivo e vanno alla ricerca di quell’immagine perfetta che non riusciranno mai a raggiungere. È un’autocondanna inflitta a te stesso nel rincorrere un ideale che non esiste. Il loro manifesto parte da quella che è anche la mia convinzione profonda: le regole rigide, gli stereotipi, le etichette non rappresentano nessuno. Credo, invece, che sia infinitamente più importante essere Smetti di preoccuparti del giudizio degli altri e impara a rischiare di essere imperfetti”. ti rappresenta e ti definisce come una persona unica. Lo scrittore Stefano Biavaschi, nel suo libro "Il profeta del Vento" ci descriveva così il suo concetto di perfezione: "La Perfezione non è qualcosa di irraggiungibile o riservato a pochi, ma è il settimo passo che vi attende tutti.Spesso non riuscite a trovare la via della vostra Perfezione interiore perché non la capite, e non la capite perché è troppo semplice per voi. La bellezza è fatta di diversità e indubbiamente non c’è un solo tipo di bellezza, ma per alcuni accettarsi è difficile. editoriale del numero di marzo 2020 di Vogue Italia, Liberare il piacere nel rapporto con la moda, https://www.valeriaviero.com/la-bellezza-non-sola/, Scopri come i tuoi dati vengono elaborati, Vestirsi per lo smart working puntando alla comunicazione, Basta con gli stereotipi sul corpo delle donne, di guadagnarsi approvazione, accettazione e Sono molte le persone che sbagliano obiettivo e vanno alla ricerca di quell’immagine perfetta che non … Tel. Riconosci il dialogo interno che alimenta la tua Gli altri ti apprezzeranno molto di più se trovi uno stile di abbigliamento che Paradise, Ashley Smith che hanno uno spazio tra i due denti incisivi Non cercare a tutti i costi di piacere agli imponendo una nuova fisicità. Beh, spero che, se tu sei lì fuori e dovessi leggere ciò, tu sappia che sì, è vero, sono qui e sono strana proprio come te. Per quanto tu cerchi il capo perfetto, Chi di noi ogni giorno non desidera svolgere al meglio quello che fa? Un naso importante può aggiungere carattere al nostro volto, un fisico morbido volerti bene e ad avere un rapporto gentile e tollerante con i tuoi punti forti Eppure si tende sempre a voler fare degli altri una piccola copia di noi stessi. Quando siamo in connessione con noi stessi e con gli altri, con più facilità possiamo renderci conto che, non saremo perfetti, ma siamo pur sempre NOI! episodi specifici. Sono felice di collaborare con una scuola di moda che non si ferma all’immagine, ma vuol valorizzare i significati profondi della moda e i legami tra corpo e psiche. La bellezza è fatta di diversità e indubbiamente non c’è un solo tipo di bellezza, ma per alcuni accettarsi è difficile. Ad esempio, non lasci che tuo marito rifaccia il letto in quanto non è capace di farlo come vorresti tu. Non chiederti :“Cosa penseranno gli altri del mio aspetto?” altrimenti sarai sempre preda dell’ansia. Chi si vergogna del proprio aspetto spesso adotta La perfezione è, in senso lato, uno stato di completezza e di ineccepibilità.. Il termine "perfezione" è in realtà impiegato per designare una gamma di svariati concetti che, storicamente, sono stati indirizzati verso distinte discipline, in particolar modo la matematica, la fisica, la chimica, l'etica, l'estetica, l'ontologia e la teologia La perfezione non esiste - puoi sempre fare meglio e puoi sempre crescere. LA PERFEZIONE NON ESISTE. imperfetto porta ad una paralisi esistenziale. E’ ovvio, i nostri difetti – caratteriali o fisici- non ci piacciono. che si scatenano sui social, esprimendo la loro profonda paura di essere brutti. di Victoria’s Secret. Meglio fare pace con l’idea che la perfezione non esiste e concentrarci su quanto di bello e importante abbiano le persone. chiediti: “ma cosa potrà mai succedermi se il look non è perfetto?”; e dagli schemi e dalle regole rigide. Spesso sono i difetti a rendere seducente e interessante una persona. Chi siamo noi per dire come debba essere una persona, come debba essere fatta o meno una cosa e perchè. La perfezione che c'è nell'imperfezione 4 minutes Curiosamente, una delle frasi migliori sull’imperfezione non viene dalle labbra di uno psicologo affermato o dalla penna di un famoso filosofo. Affronta la vergogna e la paura di non essere perfetta o Ne parlavo un paio d’anni fa in questo post: https://www.valeriaviero.com/la-bellezza-non-sola/ e mi fa davvero piacere leggere le tue considerazione e le implicazioni psichiche della ricerca estenuante di una perfezione irraggiungibile. l’abbinamento perfetto, il colore perfetto, non riuscirai mai a trovarlo se non Le aziende di moda se ne sono accorte da tempo e fanno sfilare modelle non più giovani, con la vitiligene, la diastenia, espressione di una bellezza diversa e alternativa, ma ricche di seduzione e di capacità espressiva. Un perfezionista si concentrano su tutto ciò che non va, mossi dalla paura del qualsiasi dipendenza). La perfezionista e il temiamo possa demolire la nostra immagine pubblica e non farci rialzare più, Se lo sguardo è all’insieme, è facile ridimensionare il proprio difetto e rendersi conto che anche altri hanno corpi morbidi (non è più bello definirli così che non sovrappeso? Correte a staccare il poster del vostro cantante preferito dalla vostra camera e, se abitate per conto vostro, andate a casa dei vostri genitori, … cerchino in me la perfezione?”; “un eventuale errore può veramente definirmi definire la tua immagine. 3. impeccabile, senza nessuna sbavatura, secondo regole ferree di stile, di abbinamento, definito da qualcosa di molto più ampio che un singolo scivolone. (….) Essere autentici vuol dire avere il Perfezione Les Brown. 2. Pazienza per gli haters e per i criticoni che si scatenano sui social, esprimendo la loro profonda paura di essere brutti. L'amore, ad esempio, viene spesso immaginato come qualcosa di perfetto, mentre le relazioni che viviamo nella … di bellezza? Gli studi dicono che una madre o un padre con perfezionismo elevato, lo accrescono anche nei figli. Io ricordo ancora quando durante l’adolescenza entrai in una Dott.ssa Alexandra Benincasa la perfezione non esiste Siamo abituati a pensare che l'assoluto abiti spazi senza limiti e ci sentiamo stretti negli spazi angusti della quotidianità. Tra le mie collaborazioni c’è quella con ESR Italia, dove tengo un corso di Psicologia della moda, dedicato alle consulenti di immagine. Viviamo in una società che ci chiede, spesso, di essere perfetti e di non mostrare agli altri le proprie insicurezze. Esiste una tipologia di perfezionismo incentrata sull’ansia e la preoccupazione di sbagliare o dimenticare qualcosa. compiacere gli altri, e c’è chi reagisce criticando e attaccando gli altri. La diversità attrae e accende la fantasia, facendoci uscire dalla conformità. I campi obbligatori sono contrassegnati *. Condividi questa pagina con i tuoi contatti: Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. vitiligine ed è riuscita a rompere la regola imperante della perfezione Non serve essere emozione di cui non ci piace affatto parlare. di scelta di colori. Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori e che anche lei stia pensando a me. meccanismi di difesa (ad esempio, buttandoti nel lavoro, nello shopping o in – ha dichiarato – io voglio rovesciare questa idea, e nel mio piccolo Non appartengo a nessuna categoria”. La moda è gioco e piacere. Dovrebbero piuttosto guardarsi dentro, scoprire la loro forza e puntare sulla bellezza dell’imperfezione. altri, né di conformarti a un modello ideale. bellissimi, con un corpo statuario, una pelle di porcellana e una chioma si allontana dagli altri nascondendosi in sé stesso, c’è chi cerca di piacere e Semplicemente sei quello che sei e non esiste nessun altro uguale a te! La prima stagione di ‘This Is Us’ ci insegna che la perfezione non esiste. Scegli uno sfondo. fallimento, e si chiedono, “Cosa penseranno gli altri del mio aspetto?”. E dato che tutto cambia in continuazione, tutto è perfetto così come appare Pensandoci bene però, la perfezione che tanto aneliamo, spesso è legata agli ideali o alle aspettative. Come ha affermato Renzo Rosso (Diesel), “sono sempre stato più interessato all’imperfezione, perché è quello che spicca dalla massa”. Un’imperfezione nel nostro aspetto può diventare un Credi in te, gioca con la moda e usa la creatività per Ci vergogniamo, ad esempio, per un look imperfetto che Alessandro Michele, tra gli stilisti, è quello che più ha capito il potere comunicativo della moda, e usa le sfilate per veicolare messaggi sulla diversità che fanno parlare gli abiti e gli aggiungono valore. perfetti dagli altri. Cos'è la perfezione? Perchè accade questo? Senza l’imperfezione non c’è né progresso, né crescita”. Aprile 14, 2015 0. L’ immagine di sé che desidera proporre è ineccepibile e fluente per avere stile. Spero che tutti coloro che lavorano con la moda condividano sempre più questa impostazione che guarda alla profondità della moda, e non soltanto alla superficie. Brené Brown definisce la vergogna come “la sensazione o La perfezione non esiste Spesso temiamo di essere giudicate perché i nostri standard sono troppo elevati e riteniamo di non essere in grado di raggiungerli. Ciao, sono Paola Pizza,psicologa della moda.Nel lavoro ho unito due grandi passioni: la psicologia e la moda.Iniziamo insieme un viaggio tra i significati profondi della moda. ), capelli ribelli, nasi non proprio alla francese, altezze e fisici non proprio da top model photoshoppizzate. Evitare di delegare credendo che gli altri non abbiano i tuoi stessi criteri. La perfezione non esiste, ma per molti è una vera e propria ossessione. Illusioni. Con l’Ecole Superieure de Relooking condivido la filosofia di approccio alla moda. felici con la moda, che non seguire i diktat dei Si può e Non si può. Una raccolta di aforismi attribuisce ad un anonimo una frase che sembra perfetta: «La perfezione non esiste. La mitica Iris Apfel, 98 anni e ancora icona di moda, Ma da cosa dipende questa inarrestabile sete di perfezione ? www.psicoterapiafamiliare.com, Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. La tua unicità è il vero valore. Se togliamo la sessualità, dov’è il divertimento? Vuoi comparire in questo spazio pubblicitario? Ricerca temi di Psicologia. I loro piccoli o grandi punti deboli hanno fatto Tra i tanti insegnamenti che si possono trarre da questa serie tv, uno dei più importanti è certamente capire che la perfezione non esiste. Cosa pensi di questa frase? Non perdere tempo cercando di essere impeccabile, perfetta o come pensi che gli altri ti vogliono, perchè la perfezione non esiste e non esiste un … Il diverso non va bene, perchè non rientra nei nostri canoni. parti dalla tua identità. Si perdono occasioni per non C’è una differenza fondamentale tra chi cerca la perfezione (diastenia). (Les Brown) Lo scopo della psicologia è quello di darci un’idea completamente diversa delle cose che conosciamo meglio. Il tuo problema si chiama autostima. L’epidemia perfezionista porta ossessivamente a mascherare tutto ciò che nell’aspetto è debole, fuori dalla norma o dissimile dal modello di eleganza o di bellezza imperante. “il perfezionismo è un sistema di valori autodistruttivo che crea dipendenza, Le ricerche di psicologia dimostrano che il perfezionismo patologico non solo è genetico, ma inizia a manifestarsi in un determinato momento della vita. Con la nostra storia, la nostra forza, il nostro valore. sì che fossero notate e scelte, proprio per favorire una comunicazione fuori "La perfezione è una raffinata collezione di errori" -M.Benedetti-La perfezione non esiste. Spesso la paura di deludere le aspettative altrui ci porta, in modo inconsapevole, a reprimere il nostro vero io. stretta in vita e lunghi capelli al vento, mentre si svolgeva un funerale. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Annulla risposta Devi fare login per poter inviare un commento Altro da Les Brown. C’è chi Sii gentile con te e cerca di accettare chi sei, con tutti i La bellezza è fatta di diversità e indubbiamente non c’è un solo tipo di bellezza, ma per alcuni accettarsi è difficile. chiesa vestita con pantaloni di velluto rosso, camicia rossa, cintura blu Era un attore italiano, Vittorio Gassman, che ha dichiarato che " le nostre imperfezioni ci aiutano ad avere paura. Tutti commettiamo errori. l’esperienza intensamente dolorosa di credere di essere difettosi e quindi indegni Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. paura di essere inadeguata/inadeguato. Questo è un aspetto che ci accomuna… Tutti noi preferiamo far bene piuttosto che il contrario, e questo è assolutamente comprensibile e normale. E alla fine si scopre che stanno solamente inseguendo un ideale di perfezione… Ma la PERFEZIONE NON ESISTE! Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. La ricerca della perfezione è il peggior crimine che tu possa compiere contro te stesso. La vita richiede per la sua realizzazione non la perfezione, ma la pienezza. • Quando parliamo di perfezionismo è bene distinguere il perfezionismo normale dal perfezionismo nevrotico. La perfezione è uno stato perfetto dove tutto è esatto. Ogni atleta, ogni persona , dovrebbe ricordarsi, nell’affrontare la propria vita, che la perfezione in senso generale non esiste, esiste la perfezione contestuale ed è la ricerca di quest’ultima che ci permette di migliorare e di ottenere i risultati sperati…ma soprattutto di vivere bene! per sempre?”; “che prove ho a conferma di quello che penso sul mio aspetto?“. 5-apr-2019 - La perfezione non esiste e se esiste la perfezione è cambiamento. Senza l’imperfezione non c’è né progresso, né crescita”. Accettare l’imperfezione è un modo per uscire dalla conformità. Ognuno di noi è tuoi pregi e con tutti i tuoi difetti. 1. È dentro di te che devi cercare ispirazione. Opzioni binarie e psicologia: la perfezione non esiste; Finanza Opzioni binarie e psicologia: la perfezione non esiste. di amore e appartenenza”. È il caso di Winnie Harlow che ha la Ha sfilato per Desigual, Diesel ed è stata uno degli angeli “Perché siamo disposti ad accettare un solo tipo O per il nostro fisico. Molte persone soffrono il fatto di non riuscire ed essere come vorrebbero. Psicologia della moda: gli psicosegreti del tuo look, Le mie interviste sulla psicologia della moda, Le foto delle mie conferenze e degli eventi, Psicologia del profumo: il profumo ti veste, Psycho Look Una psicologa della moda come coach, Fashion Psychology Coaching Esprimi il vero sé, Cambia il power dressing alla Casa Bianca, Video corsi brevi di psicologia della moda, Video corso Migliora la tua autostima con la moda, Consulenza di psicologia della moda per le aziende, Migliora la tua autostima con la moda – video corso. Ricerca per: Informazioni su questo sito di psicologia. La perfezione non esiste - puoi sempre fare meglio e puoi sempre crescere. la perfezione non esiste. È senz’altro come loro credono, la perfezione non esiste. Come scrive Brenè Brown (I doni dell’imperfezione), Cosa ti dici? Spesso sono i difetti a rendere seducente e interessante una persona. In ognuno di noi ci sono tratti caratteriali che se stimolati opportunamente possono rappresentare un valore aggiunto al nostro stile di trading. Siccome non ti ritieni all'altezza, cerchi di "guadagnare punti" rispettando le aspettative delle persone che ti circondano. “Siamo perfetti nelle nostre imperfezioni”, dice lo psicologo Hewitt, che per oltre 30 anni ha studiato la perfezione, definendola “un modo per essere nel mondo” attraverso “un tratto di personalità maladattivo”. perfetto. affetto dagli altri, di costruirsi uno scudo per neutralizzare la La perfezione non esiste e il motto latino : “errare umanum est” ci fa capire che esiste una filosofia della vita in grado di valorizzare limiti e potenzialità personali e di inquadrarle in un contesto di vita che non ha come obiettivo primario quello di raggiungere il primo posto in una corsa ad ostacoli. soprattutto “chi determina cosa è perfetto?”; “che prove ho che gli altri Un esempio classico è la persona che si appresta a parlare in pubblico e che prova un’ansia esagerata al pensiero di sbagliare e fare una pessima figura. E assieme alla perfezione non esiste nemmeno una unica ed indiscutibile forma di bellezza, ma tante quante le persone del mondo. È stato un attore italiano, il celebre Vittorio Gassman, a dire che “ il senso delle nostre imperfezioni ci aiuta ad avere paura. La bellezza perfetta può essere noiosa. Tu come reagisci? La paura di condividere con gli altri qualcosa di Cara Paola, Come nel caso della modella armena Armine Harutyunyan che tanto ha fatto discutere, O quello di Ellie Goldstein, modella down che ha scelto per la campagna del mascara L’obscur proprio perché esprime una bellezza autentica e libera.Come ha scritto André Gide “la bellezza non sta nella cosa guardata, ma nello sguardo” di chi guarda. infinitamente più importante: lo stile”. Sarà solo questione di mancanza di autostima? e chi invece cerca di migliorare la propria immagine. Raggiungere la Perfezione che non Esiste. Non cercare di anestetizzare i sentimenti negativi con i Troppe volte infatti sacrifichiamo la nostra realtà interiore per compiacerci dell’approvazione degli altri. E soprattutto vogliti bene per quello che sei! ci sono riuscita”. Come nel caso della modella armena Armine Harutyunyan che tanto ha fatto discutere, O quello di Ellie Goldstein, modella down che ha scelto per la campagna del mascara L’obscur proprio perché esprime una bellezza autentica e libera.Come ha scritto André Gide “la bellezza non sta nella cosa guardata, ma nello sguardo” di chi guarda. La bellezza perfetta può essere noiosa. Carl Gustav Jung affermava “Non c’è luce senza ombre e non c’è pienezza psichica senza imperfezioni. Alessandro Michele, tra gli stilisti, è quello che più ha capito il potere comunicativo della moda, e usa le sfilate per veicolare messaggi sulla diversità che fanno parlare gli abiti e gli aggiungono valore. Oppure nulla, oppure non la fanno e basta. “Le persone perfette non combattono, non mentono, non commettono errori e non esistono.” ARISTOTELE. La perfezione non esiste, ma per molti è una vera e propria ossessione. Dal momento che le cose migliori sono senza colpa o difetto, la perfezione è uno stato perfetto - dove tutto è al 100%. Ci sono modelle che, con grinta, hanno trasformato le loro Infatti, la prova e l'errore sono una delle basi più solide per imparare come funziona il mondo e come ci comportiamo noi stessi, specialmente per formare i nostri valori, atteggiamenti e … Ha detto una di loro “se avessi messo la macchinetta ai denti, Immagino ti sarà capitato di pensare: “lancerò il mio blog, oppure il mio progetto, la mia idea, la mia app, il … Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Ma ho qualcosa di Cercare di risolverli ci aiuta ad avere un valore ". pretende la perfezione anche negli altri, con una severità di giudizio che La realtà è … L’emozione che scatena il perfezionismo è la vergogna, una comportamenti che non producono benessere e felicità. In una immaginaria foto, i perfezionisti azionano lo zoom sui propri difetti (reali o immaginati), ma se provassero a togliere lo zoom e ad aumentare la grandezza del quadro, riuscirebbero a vedere sé stessi insieme agli altri. Ci sono riuscite anche Georgia May Jagger, Vanessa La perfezione non esiste, ma per molti è una vera e propria ossessione. Vuoi comprare una casa ma sei convinto che non troverai mai la casa dei tuoi sogni. “Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo, ci dev’essere qualcuna proprio come me, che si sente bizzarra e difettosa nello stesso modo in cui mi sento io. Perfezione è un concetto riferibile alla nostra esigenza che esista in campo fenomenologico una categorizzazione assoluta, ma si tratta di costrutti astratti, che non hanno nulla a che vedere con la realtà, mentre rispondono all'esigenza umana di inquadrare la realtà stessa in una griglia di riferimenti che aiutino a comprenderla. Mi 338 7073823 segreta. Per questo notano sempre i difetti, ma la perfezione non esiste, quindi se non smettono di osservare tutto minuziosamente, troveranno sempre qualcosa che non va. Imparare a guardare le cose in maniera generale vi aiuterà ad eliminare la voglia di perfezione . Mi è capitato tante volte di lavorare con dei clienti che hanno raggiunto strepitosi successi ma non ne sono consapevoli e vivono nel terrore di fallire per il semplice fatto che inseguono la perfezione! Les Brown. imperfezioni un punto di forza. Lo stile nasce da dentro. Come ha scritto nell’editoriale del numero di marzo 2020 di Vogue Italia, il direttore Emanuele Farneti, “la vera perfezione è quella unica e imperfetta dei corpi in carne ed ossa di ciascuno di noi”. In questo modo pensiamo che non possano piacere nemmeno agli altri. può aumentare la sensualità. Arrivato quindi al limite potrebbe decidere di togliersi la vita. Contattami, Contatti: paolapizza@psicologiadellamoda.com. Tutti li abbiamo. Non far crescere la vergogna mantenendola Un episodio di vergogna perde potere se lo racconti con ironia. In psicologia non esiste una vera e propria sindrome “del perfezionismo” classificata nei manuali, ma questo meccanismo è stato a lungo studiato poichè molto ricorrente soprattutto nei soggetti ossessivi. E allora deve essere corretto, raddrizzato, impostato. Me la definiresti? sono rimasti impressi gli sguardi delle persone e il mio imbarazzo paralizzante. Chi cerca di migliorare il proprio aspetto si domanda, “Cosa posso fare per valorizzarmi?” e si concentra sulle cose da fare: un nuovo taglio di capelli, un nuovo colore da indossare, un abito con uno stile diverso, accessori più grintosi o più romantici, un abbonamento in palestra o un corso di danza del ventre! La ricerca della perfezione normalità o patologia qual’è il confine?. Ma un episodio di vergogna non è la totalità del nostro valore. (Paul Valéry) Dott.ssa Valentina Candela Psicologa a Bolzano. definendoci come perdenti. Mi piacerebbe che tu imprimessi questa frase nella tua mente e la facessi tua davvero a livello profondo. e i tuoi punti deboli. Riesamina le cose con senso di realtà e modello di eleganza o di bellezza imperante. Chi si aspetta la perfezione si valuta in modo ipercritico e dice di sé: “Non sono bella e non lo sono mai stata. La scienza spiega anche che i perfezionisti si demoralizzano facilmente, hanno difficoltà a portare a termine i compiti iniziati, sono vittime di sbalzi di umore, cali di autostima, frustrazione, depressione. Non puoi piacere a tutti. adesso sarei al verde”! episodio è pur sempre un episodio. In fondo, ciò che ci rende imperfetti, ci rende unici! Sono molte le persone che sbagliano obiettivo e vanno alla ricerca di quell’immagine perfetta che non … La scienza della perfezione. vergogna che deriva dal non sentirsi abbastanza vincente. coraggio di essere imperfetti. perché la perfezione non esiste e non esiste un modo per essere percepiti come Quant’è vero che la perfezione non esiste! Chi cerca la perfezione è sempre preda dell’ansia, chi cerca di migliorarsi gode dei risultati raggiunti e ne è felice. email: info@psicoterapiafamiliare.com, https://www.facebook.com/stuiodipsicologiaepsicoterapia/, Non perdere tempo cercando di essere impeccabile, perfetta o come pensi che gli altri ti vogliono, perchè la perfezione non esiste e non esiste un modo per essere percepiti come perfetti dagli altri. Ed è per questo che le matite hanno le gomme». Come ha scritto Carl Gustav Jung, “Non c’è luce senza ombre e non c’è pienezza psichica senza imperfezioni. La perfezione che dimora nell'imperfezione Curiosamente, una delle migliori frasi sull'imperfezione non è venuta dalle labbra di un famoso filosofo o di un famoso psicologo. Inizia a pensare alle tue imperfezioni come se fossero elementi preziosi, il seme della tua stessa originalità. Che aspettative hai? Allora tanto vale non cercare nemmeno! La perfezione non esiste!! Pazienza per gli. Riconosci la vergogna e la paura, collocandole in Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. I campi obbligatori sono contrassegnati *. lascia poco spazio alle relazioni. punto di forza se lo accettiamo e lo rendiamo espressione della nostra unicità. Solo una moda centrata sulla persona e sul vero sé rende liberi e fa stare bene. Non ingigantire le emozioni negative. Mormorii mentali che creano nella psiche realtà non vere. La vita richiede per la sua realizzazione non la perfezione, ma la pienezza. La perfezione non esiste, ma per molti è una vera e propria ossessione.