Questa gabbia può essere usata per tutti gli uccelli, pappagalli, roditori e rettili. ..Crystal. Una volta al mese è bene disinfettare tutta la gabbia con un colpo di vapore o spazzolandola sotto l\'acqua calda corrente. Come regola generale, […] A nessuno piace pulire la gabbia del coniglio, ma rendere questo lavoro il più semplice possibile e attenersi a un programma lo renderà meno complicato. CARATTERISTICHE: NON più scheggiature, non più ruggine, facile da disinfettare! Re: disinfettare gabbie , beverini e mangIatoie allora io questo tipo di pulizia la faccio una volta all'anno quando le lavo con la mia idropulitrice e ci aggiungo del serbatoio del detersivo la … La febbre dei pappagalli può essere contratta da una varietà di uccelli, compresi pappagalli, galline, piccioni e parrocchetti. Salve, ho preso d'occasione una gabbia da un negozio qui da me. Non ci sono regole per quanto spesso pulire la gabbia del coniglio, ma facendo una piccola quantità di pulizia ogni giorno ti renderai le cose più facili. Residui di cibi freschi (frutta , insalata) vanno eliminati completamente dopo 5 o 6 ore, in quanto costituiscono terreno fertile per il proliferare di funghi e batteri. CARATTERISTICHE: Tutte le nostre gabbie sono atossiche e sicure per i vostri preziosissimi animali domestici. I sintomi negli uccelli includono escrementi verdi e perdite di sangue dagli occhi o dal naso. Si evitano così fastidiose malattie causate dai batteri sia su adulti che su piccoli o adirittura sulle uova dei pappagallini. Colore: BLU. In questi giorni ci ha scritto Vanessa per fare una domanda sulla pulizia di una voliera. Benissimo. Rivoluzionario Trasportino in ALLUMINIO. Molti uccelli possono ammalarsi a causa della scarsa igiene nella gabbia perché a volte arrivare a mangiare i propri rifiuti causando una reinfestazione di parassiti interni o infezioni batteriche. La pulizia della gabbia: come procedere? I pappagalli generalmente prediliggono i trespoli più alti della gabbia ecco perchè un pappagallo che si trova sul fondo della gabbia è generalmente un pappagallo privo di forze. Dover cambiare quotidiano, bar lavaggio, alimentatori e disinfettare la gabbia può richiedere molto tempo. La pulizia delle gabbie, l'igenizzazione dei nidi e delle voliere dei pappagalli sono attività fondamentali per preservare la salute dei vostri Agapornis. È bene però informarsi con cura su quali piante si possono usare e quali sono invece tossiche. Chi detiene piccoli roditori (criceti, furetti…) o uccelli ornamentali (pappagalli, canarini…) dovrà provvedere alla pulizia della gabbia e ai suoi accessori: posatoi, mangiatoie, ciotole, abbeveratoi, fondi delle gabbie…Per assicurarvi una corretta igiene, vi spiegheremo come pulire la gabbietta per uccelli e di altri piccoli animali domestici. Per pulire la gabbietta dovrai temporaneamente far uscire i pappagalli trasferendoli in un altro spazio chiuso. Tieni lontano dai pappagalli i cibi con dolcificanti sintetici. Comunque tralasciando, se si deve disinfettare una gabbia dobbiamo pensare che alcuni virus richiedono tempi di contatto molto lunghi, qualche ora, per essere inattivati. Rivoluzionario Trasportino in ALLUMINIO. Legni e piante tossici per i pappagalli Usare del legno naturale per arricchire la gabbia con giochi, trespoli e materiale da rosicare farà sicuramente molto piacere al tuo pappagallo. Questa gabbia può essere usata per tutti gli uccelli, pappagalli, roditori e rettili. Ottimo per le visite Vet! Dopo di che smonta la loro casetta togliendo tutti gli accessori e i componenti. Nell'uomo, questa malattia assomiglia tipicamente all'influenza o alla polmonite. Posted on 30/6/2011, 10:15 NON più scheggiature, non più ruggine, facile da disinfettare! Ottimo per le visite Vet! Ora hai la gabbia completamente vuota e pronta da pulire! Colore: BLU. Tutte le nostre gabbie sono atossiche e sicure per i vostri preziosissimi animali domestici. Il problema della candeggina è la sua rapida evaporazione.