“Non sapevate che io devo occuparmi delle cose del Padre mio?” (Luca, 2,41-50) ... Riconoscere l’episodio della chiamata dei primi discepoli. Lectio divina su Luca 5, 1-11. Sign up here. 4 Quando ebbe finito di parlare, disse a Simone: «Prendi il largo e calate le reti per la pesca». 36 Diceva loro anche una parabola: «Nessuno strappa un pezzo da un vestito nuovo per attaccarlo a un vestito vecchio; altrimenti egli strappa il nuovo, e la toppa presa dal nuovo non si adatta al vecchio. Egli già conosce Simone, Quella luce ora splende e tutti la possono vedere, perché Gesù 18 Ed ecco alcuni uomini, portando sopra un letto un paralitico, cercavano di farlo passare e metterlo davanti a lui. Per esempio Marco e Luca raccontano lo stesso episodio, ma seguono intenti diversi, perché diverse sono le comunità alle quali si rivolgono; Marco si rivolge a dei catecumeni che si 26 Tutti rimasero stupiti e levavano lode a Dio; pieni di timore dicevano: «Oggi abbiamo visto cose prodigiose». IL VANGELO SECONDO LUCA I primi discepoli e la vera natura e il senso ... (6,13-16), che va a completare la chiamata dei primi discepoli in 5,4-11.27-28 e che forma il nocciolo duro attorno al quale si andrà consolidando la Chiesa in epoca postpasquale. Chiamata dei primi discepoli di Gesù - Wikipedi . 19 E disse loro: «Venite dietro a me e vi farò pescatori di uomini». Sedutosi, si mise ad ammaestrare le folle dalla barca. 19 Non trovando da qual parte introdurlo a causa della folla, salirono sul tetto e lo calarono attraverso le tegole con il lettuccio davanti a Gesù, nel mezzo della stanza. 1. 7 Allora fecero cenno ai compagni dell'altra barca, che venissero ad aiutarli. 3Salì in una barca, che era di Simone, e … E subito la lebbra scomparve da lui. 6 E avendolo fatto, presero una quantità enorme di pesci e le reti si rompevano. l’episodio della chiamata dei primi discepoli prima del ministero pubblico di Gesù, Luca situa questa chiamata dopo, quando Gesù ha ormai iniziato la sua attività di insegnamento e di guarigione (cf. E la potenza del Signore gli faceva operare guarigioni. Chiamata dei primi 4 discepoli Un giorno, mentre, levato in piedi, stava presso il lago di Genèsaret e la folla gli faceva ressa intorno per ascoltare la parola di Dio, vide due barche ormeggiate alla sponda. Gesù chiama i primi discepoli: quattro pescatori (vedi Marco 1, 16-20; Luca 5, 1-11) La Bibbia...gli amici. 14 Gli ingiunse di non dirlo a nessuno: «Và, mostrati al sacerdote e fà l'offerta per la tua purificazione, come ha ordinato Mosè, perché serva di testimonianza per essi». 20 Ed essi, lasciate subito le reti, lo seguirono. La conversione è dono, ma è anche frutto dell’impegno, è una chiamata quotidiana a seguire la luce e rifuggire le tenebre. 13 Gesù stese la mano e lo toccò dicendo: «Lo voglio, sii risanato!». LA CHIAMATA DEI PRIMI QUATTRO DISCEPOLI 10 Ott, 2017 Simone e Andrea, Giacomo e Giovanni Leggiamo Mc 1,16-20. 4,14-44). Il Vangelo di Matteo, prima di informarci sulla chiamata dei primi discepoli, parla di “una grande luce”. 18 Mentre camminava lungo il mare della Galilea, Gesù [] vide due fratelli, Simone detto Pietro e Andrea, suo fratello, i quali gettavano la rete in mare, perché erano pescatori. Sedutosi, si mise ad ammaestrare le folle dalla barca. 14 Gli ingiunse di non dirlo a nessuno: «Và, mostrati al sacerdote e fà l'offerta per la tua purificazione, come ha ordinato Mosè, perché serva di testimonianza per essi». IIn tutte le lingue e in tutto il mondo è noto come il Lago di Gesù. Essi vennero e riempirono tutte e due le barche al punto che quasi affondavano. Ti sono note le … Mentre in Marco l’inizio del ministero di Gesù coincide con la chiamata dei primi quattro apostoli – quel racconto molto breve nel quale sono chiamati i quattro pescatori: Simone, Andrea, Giacomo e Giovanni – Luca non racconta questa chiamata e mostra per tutto il IV capitolo Gesù che opera da solo. 5 Simone rispose: «Maestro, abbiamo faticato tutta la notte e non abbiamo preso nulla; ma sulla tua parola getterò le reti». Sembra che Taddeo fosse conosciuto anche come "Giuda, figlio di Giacomo" (Luca 6:16) e Lebbeo (Matteo 10:3, ND). Una luce che attrae a sé alcuni uomini, i primi discepoli. Poiché a Matteo premono i contenuti, presenta un racconto essenziale collocando la chiamata dei primi discepoli dopo l’arresto di Giovanni, il suo abbandono di Nazareth con relativo trasferimento a Capernaum. 24 Ora, perché sappiate che il Figlio dell'uomo ha il potere sulla terra di rimettere i peccati: io ti dico - esclamò rivolto al paralitico - alzati, prendi il tuo lettuccio e và a casa tua». Looking for a fundamental understanding of the Bible? 27 Dopo ciò egli uscì e vide un pubblicano di nome Levi seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi!». 17 Un giorno sedeva insegnando. Il Vangelo secondo Luca associa alla chiamata dei primi discepoli l'episodio della pesca miracolosa. 5 Un giorno, mentre, levato in piedi, stava presso il lago di Genèsaret 2 e la folla gli faceva ressa intorno per ascoltare la parola di Dio, vide due barche ormeggiate alla sponda. La Bibbia elenca anche i 12 discepoli o apostoli in Marco 3:16-19 e Luca 6:13-16. Di fronte al dono di questa presenza occorre cambiare vita, convertirsi appunto. 11 Tirate le barche a terra, lasciarono tutto e lo seguirono. Gesù è la luce che viene nel mondo. 9 Grande stupore infatti aveva preso lui e tutti quelli che erano insieme con lui per la pesca che avevano fatto; 10 così pure Giacomo e Giovanni, figli di Zebedèo, che erano soci di Simone. La chiamata dei primi discepoli 19 Settembre 2016 Mario Barbero Bibbia on the road 0 La pesca miracolosa: capovolgimenti di prospettive. Chiamata dei primi quattro discepoli -Un giorno, mentre, levato in piedi, stava presso il lago di Genèsaret e la folla gli faceva ressa intorno per ascoltare la parola di Dio, vide due barche ormeggiate alla sponda. La chiamata dei primi discepoli - Racconti di vocazione tra Antico e Nuovo Testamento - (1Re 19,19-21; Marco 1,16-18; Marco 1,19-20; Luca 5,1-10 e Luca 5,27-28) vocazione chiamata Currently /5 PREGHIAMO. La traduzione è a cura di Pasquale Schiano. I pescatori erano scesi e lavavano le reti. Sedevano là anche farisei e dottori della legge, venuti da ogni villaggio della Galilea, della Giudea e da Gerusalemme. La chiamata dei primi discepoli. Salì in una barca, che … 25 Subito egli si alzò davanti a loro, prese il lettuccio su cui era disteso e si avviò verso casa glorificando Dio. La chiamata dei primi discepoli - Racconti di vocazione tra Antico e Nuovo Testamento - (1Re 19,19-21; Marco 1,16-18; Marco 1,19-20; Luca 5,1-10 e Luca 5,27-28) vocazione chiamata Currently /5 Siamo davanti a Te, o Padre, e non sapendo come dialogare con te, ci facciamo aiutare dalle tue Parole che tu stesso hai ispirato ai tuoi profeti. Luca 5,1-11: Chiamata dei primi quattro discepoli (Mt 4,18-29; Mc 1,16-20) V Domenica del Tempo Ordinario - Anno C In quel tempo, (...) quando Gesù ebbe finito di parlare, disse a Simone: «Prendi il largo e gettate le vostre reti per la pesca». La chiamata dei primi discepoli Primo incontro - Venerdì 18 Ottobre 2013 Il tema della catechesi per quest’anno è la Fede nel vangelo di Giovanni. 8 Al veder questo, Simon Pietro si gettò alle ginocchia di Gesù, dicendo: «Signore, allontanati da me che sono un peccatore». Nella seconda parte del capitolo primo del Vangelo di Marco, dopo il battesimo e le tentazioni nel deserto, inizia l’attività pubblica di Gesù: con la predicazione in Galilea, con la chiamata dei primi quattro discepoli, e con alcune guarigioni a Cafarnao, in sinagoga e in giorno di sabato. 31 Gesù rispose: «Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati; 32 io non sono venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori a convertirsi». 22 Ma Gesù, conosciuti i loro ragionamenti, rispose: «Che cosa andate ragionando nei vostri cuori? Essi vennero e riempirono tutte e due le barche al punto che quasi affondavano. 37 E nessuno mette vino nuovo in otri vecchi; altrimenti il vino nuovo spacca gli otri, si versa fuori e gli otri vanno perduti. 5 Un giorno, mentre, levato in piedi, stava presso il lago di Genèsaret 2 e la folla gli faceva ressa intorno per ascoltare la parola di Dio, vide due barche ormeggiate alla sponda. I primi quattro discepoli ad essere chiamati furono due coppie di fratelli, Andrea, Pietro, Giacomo e Giovanni. Gesù disse a Simone: «Non temere; d'ora in poi sarai pescatore di uomini». Esso inizia con un grande prologo a cui seguono set-te giorni, come sono sette i giorni della creazione in cui il Signore si manifesta agli uomini, si … 15 La sua fama si diffondeva ancor più; folle numerose venivano per ascoltarlo e farsi guarire dalle loro infermità. 23 Che cosa è più facile, dire: Ti sono rimessi i tuoi peccati, o dire: Alzati e cammina? tratto da M. Tibaldi, La porta del cielo.Meditazioni per la preghiera nella terra del Santo, ETS Milano 2013, 41-43.. Dono da chiedere nella preghiera: Conoscere sempre più intimamente Gesù così da portelo amare e seguire Il racconto della chiamata dei primi discepoli fatto da Luca è diverso da quello degli altri evangelisti. 15 La sua fama si diffondeva ancor più; folle numerose venivano per ascoltarlo e farsi guarire dalle loro infermità. 42. 21 Gli scribi e i farisei cominciarono a discutere dicendo: «Chi è costui che pronuncia bestemmie? Luca posticipa la chiamata dei discepoli. Gesù disse a Simone: «Non temere; d'ora in poi sarai pescatore di uomini». 5 Un giorno, mentre, levato in piedi, stava presso il lago di Genèsaret 2 e la folla gli faceva ressa intorno per ascoltare la parola di Dio, vide due barche ormeggiate alla sponda. Cambiare mentalità, stile di vita. 39 Nessuno poi che beve il vino vecchio desidera il nuovo, perché dice: Il vecchio è buono!». 30 I farisei e i loro scribi mormoravano e dicevano ai suoi discepoli: «Perché mangiate e bevete con i pubblicani e i peccatori?». A fare notizia è la crescita delle sue acque che hanno raggiunto i 13 cm sotto la linea rossa superiore dei 208,80 metri sotto il livello del mare Abbinando la chiamata dei primi discepoli al miracolo della pesca Luca da un senso nuovo all'episodio, che appare come una manifestazione della potenza divina della parola di Gesù in linea con la prima lettura, Is 6,1-8 in cui la vocazione del profeta è inquadrata nella teofania avvenuta nel tempo. 28 Egli, lasciando tutto, si alzò e lo seguì. 3 Salì in una barca, che era di Simone, e lo pregò di scostarsi un poco da terra. 4 Quando ebbe finito di parlare, disse a Simone: «Prendi il largo e calate le reti per la pesca». I primi quattro discepoli ad essere chiamati furono due coppie di fratelli, Andrea, Pietro, Giacomo e Giovanni. Confrontando i tre passi, ci sono un paio di differenze secondarie nei nomi. 11 Tirate le barche a terra, lasciarono tutto e lo seguirono. I pescatori erano scesi e lavavano le reti. 12 Un giorno Gesù si trovava in una città e un uomo coperto di lebbra lo vide e gli si gettò ai piedi pregandolo: «Signore, se vuoi, puoi sanarmi». 38 Il vino nuovo bisogna metterlo in otri nuovi. I pescatori erano scesi e lavavano le reti. 37 E i due discepoli, sentendolo parlare così, seguirono Gesù. Varie Lectio divine su brani del Vangelo di Luca alcune comprensive di sinossi sul testo evangelico: 1 - Chiamata dei primi 4 discepoli (Lc 5,1-11) 2 - Guarigione dalla lebbra (Lc 5,12-16) 3 - Dì soltanto una parola (Lc 7, 1-10) 4 - Risurrezione a Naim (Lc 7,11-17) 5 - A me chi vuol bene (Lc 10, 25-37) 7 Allora fecero cenno ai compagni dell'altra barca, che venissero ad aiutarli. 13 Gesù stese la mano e lo toccò dicendo: «Lo voglio, sii risanato!». Matteo 10 è il decimo capitolo del vangelo secondo Matteo nel Nuovo Testamento.Esso viene subito dopo la chiamata dei primi discepoli da parte di Gesù e prima dell'incontro con quelli di Giovanni Battista. Conferenza Episcopale Italiana (CEI), Sign up for these short lessons that answer basic questions about the Bible. 3 Salì in una barca, che era di Simone, e lo pregò di scostarsi un poco da terra. Chi può rimettere i peccati, se non Dio soltanto?». Conferenza Episcopale Italiana (CEI). Tu ci scruti, Signore, e penetri da lontano i nostri pensieri. CHIAMATA DEI PRIMI 4 DISCEPOLI. Pubblichiamo la traduzione dell’articolo “A tribute to Indymedia” di Tom Liacas apparso su #socialforsurvival. 35 Verranno però i giorni in cui lo sposo sarà strappato da loro; allora, in quei giorni, digiuneranno». 5 Simone rispose: «Maestro, abbiamo faticato tutta la notte e non abbiamo preso n… Gesù li vide mentre esercitavano il loro mestiere di pescatori e li invitò ad andare con lui ed essi, lasciate le reti, lo seguirono. A questa icona biblica, quindi, potremo poi facilmente collegare quella della chiamata dei primi discepoli, che il Lezionario ci presenta in questo tempo particolare dell’Anno liturgico, ricordandoci che sempre, tutti, siamo chiamati ad essere discepoli dell’unico Maestro, … 1 4.3 La chiamata dei primi discepoli (Lc 5,1-11) 51Mentre la folla gli faceva ressa attorno per ascoltare la parola di Dio, Gesù, stando presso il lago di Gennèsaret, 2vide due barche accostate alla sponda. 34 Gesù rispose: «Potete far digiunare gli invitati a nozze, mentre lo sposo è con loro? Quasi lo stesso fa Marco, Luca parla del suo ritorno in Galilea e … E subito la lebbra scomparve da lui. 20 Veduta la loro fede, disse: «Uomo, i tuoi peccati ti sono rimessi». 16 Ma Gesù si ritirava in luoghi solitari a pregare. L’articolo è un draft del libro di Liacas dedicato alla genesi dell’Indymedia network e dell’attivismo digitale. La chiamata dei primi quattro discepoli 4 visualizza scarica Un modo originale per far conoscere un episodio evangelico a bambini: rappresentare con i burattini alcuni dialoghi tra Gesù e i primi quattro discepoli (i pescatori Simone, Andrea, Giacomo e Giovanni). I Primi Discepoli di Gesù 1:35 Il giorno dopo Giovanni stava ancora là con due dei suoi discepoli 36 e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l’agnello di Dio!». 3 Salì in una barca, che era di Simone, e lo pregò di scostarsi un poco da terra. Salì in una barca, che era di Simone, e lo pregò di scostarsi un poco da terra. Matteo 4:18-22 Nuova Riveduta 2006 (NR2006) Chiamata dei primi discepoli. 16 Ma Gesù si ritirava in luoghi solitari a pregare. 33 Allora gli dissero: «I discepoli di Giovanni digiunano spesso e fanno orazioni; così pure i discepoli dei farisei; invece i tuoi mangiano e bevono!». Il Vangelo secondo Luca associa alla chiamata dei primi discepoli l'episodio della pesca miracolosa. Luca 10. C'era una folla di pubblicani e d'altra gente seduta con loro a tavola. 12 Un giorno Gesù si trovava in una città e un uomo coperto di lebbra lo vide e gli si gettò ai piedi pregandolo: «Signore, se vuoi, puoi sanarmi». 6 E avendolo fatto, presero una quantità enorme di pesci e le reti si rompevano. Luca 5Nuova Riveduta 2006 (NR2006) Gesù chiama i suoi primi discepoli; la pesca miracolosa 5 Mentre egli stava in piedi sulla riva del lago di Gennesaret e la folla si stringeva intorno a lui per udire la parola di Dio, 2 Gesù vide due barche ferme a riva: da esse i pescatori erano smontati e lavavano le reti. Questa luce èchiaramente riferita al Messia, colui che Dio avrebbe mandato per lasalvezza del suo popolo. I pescatori erano scesi e lavavano le reti. I pescatori erano scesi e lavavano le reti. 4 Quando ebbe finito di parlare, disse a Simone: «Prendi il largo e calate le reti per la pesca». 8 Al veder questo, Simon Pietro si gettò alle ginocchia di Gesù, dicendo: «Signore, allontanati da me che sono un peccatore». 29 Poi Levi gli preparò un grande banchetto nella sua casa. I pescatori erano scesi e lavavano le reti. Sedutosi, si mise ad ammaestrare le folle dalla barca. Luca inserisce la chiamata dei discepoli dopo aver narrato il discorso programmatico di Gesù a Nazaret, dopo la guarigione dell'indemoniato e della suocera di Pietro, per sottolineare che per seguire Gesù occorre prima conoscerlo, e sperimentare la verità della sua parola. 5 Simone rispose: «Maestro, abbiamo faticato tutta la notte e non abbiamo preso nulla; ma sulla tua parola getterò le reti». Gesù li vide mentre esercitavano il loro mestiere di pescatori e li invitò ad andare con lui ed essi, lasciate le reti, lo seguirono. 9 Grande stupore infatti aveva preso lui e tutti quelli che erano insieme con lui per la pesca che avevano fatto; 10 così pure Giacomo e Giovanni, figli di Zebedèo, che erano soci di Simone.