NELLA TUA PELLE

Trama

Nei romanzi di Chiara Carminati ci sono spesso, come qui, gli eventi storici e il racconto, la quotidianità e la storia mondiale, filtrati dagli occhi delle bambine e dei bambini. Senza nessuna enfasi ma con una restituzione letteraria accurata e intensa che rispetta sia le ragioni e la responsabilità del racconto storico e insieme non mortifica ma anzi esalta le potenzialità e il valore della letteratura. Così in questa storia che vola come i personaggi della bellissima copertina di Manuele Fior veniamo a conoscenza dell’Istituto San Filippo Neri di Portogruaro, un luogo unico in Europa, in cui venivano accolti i cosiddetti figli della guerra. Bambine e bambini indesiderati perché illegittimi, “orfani dei vivi”, perché nati da violenze o da relazioni più o meno imposte negli anni del primo conflitto mondiale. Chiara Carminati sceglie di raccontarci tre di loro, la giudiziosa Giovanna, adottata da una ricca famiglia di Padova, il tenero e sfuggente Vittorio e la solida Caterina, che non smette di sperare di ritrovare la madre.
Sono storie di sopravvivenza e speranza, di drammi e piccole e grandi felicità, di legami imperscrutabili e sorprendenti, di ragazze e ragazzi proiettati verso il futuro e di adulti che sanno affiancarli e sostenerli. 

(scheda a cura del Coordinamento delle librerie per ragazzi)

Autore

Chiara Carminati

Casa editrice

Bompiani, 2024

Prezzo

16,00€

Età consigliata

Da 12 anni in su

Vuoi acquistare questo libro?
Scrivici, sarai ricontattato!