LA STREGA DEL TOMBINO

Trama

Nella scuola di Maud vive una strega. No, non vive proprio nella scuola: nel cortile della scuola. No, non proprio, la strega vive nel tombino al centro del cortile della scuola, che frequenta Maud con la sua amica Melinda. Quando arriva la nuova supplente, la signora Tric, questa anziana 42enne (così dal testo) sadica e nevrotica, le cose cambiano e si complicano la vita e le amicizie della nostra Maud. Non resta che chiedere un intervento alla strega del tombino, evento che si manifesterà in un’inondazione che sommerge le strade, le case e la scuola. Per Maud non è un fenomeno causato dall’emergenza climatica, anzi lo è anche, ma è la strega che sta esaudendo la sua preghiera.
Un libro divertente, capace di rovesciare le situazioni e scritto con uno stile accattivante nella sua semplicità.
Un libro che nelle sue piccole dimensioni tocca temi importanti, come il rapporto tra il clima e i ragazzi, riportandolo a un giocoso meccanismo narrativo proprio del “pensiero magico”, caratteristica dell’infanzia.  

(scheda a cura del Coordinamento delle librerie per ragazzi)

Autore

Isabelle Renaud, Isadora Bucciarelli

Casa editrice

Biancoenero, 2024

Prezzo

10,00€

Età consigliata

Da 7 anni in su

Vuoi acquistare questo libro?
Scrivici, sarai ricontattato!