e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano Una metafora della sua carriera: il gigante buono (1.98 metri per 105 chili), che quando sale sul ring diventa una macchina da guerra. Guido: Ho esordito al Madison Square Garden di New York, avevo tanta tensione, visto il luogo sacro in cui mi trovavo. Accedi a MSN.com, quindi tocca l'icona di condivisione presente nella parte superiore dello schermo. Tocca il pulsante Aggiungi nell'angolo superiore destro. L’ex olimpionico azzurro è stato il primo sportivo italiano a competere dopo il lungo lockdown dovuto alla pandemia.. Sito ufficiale di Guido Vianello, Olimpionico di Rio 2016 e Pugile Professionista Un pugno al lockdown. Qui sanno come impostare al meglio i pugili. Ma in America, Guido Vianello, questo … Leggi News 7) Quante ore si allena a settimana un pugile professionista? Sono qui per scalare la classifica un passo alla volta. Segui tutte le puntate, i podcast, la dirette e … E’ stato annullato l’incontro di boxe a Las Vegas e che avrebbe visto salire sul ring il pugile romano dei pesi massimi, Guido Vianello, 26 anni. Nella notte appena trascorsa, presso la T-Mobile Arena di Las Vegas, nel sottoclou del match tra Tyson Fury e Otto Wallin, Guido Vianello (5-0-0, 5 KO) ha affrontato il pugile americano Cassius Anderson (7-2-0, 3 KO). 6) In cosa consiste l'alimentazione tipica del pre-gara di un peso massimo di oltre 100 kg? Il pugile Guido Vianello, peso massimo dell'Eur, famiglia sportiva che gestisce a Roma club di tennis di ottimo livello, sorprende tutti: «Vado negli Usa e divento professionista. L'abilità la curo sul ring cercando di muovermi molto, e per la resistenza alterno corsa e bici, oltre ovviamente a tante ore di sparring. Il Messaggero ha realizzato una bella intervista al pugile Guido Vianello, “espatriato” negli Stati Uniti. Guido: E' scattata quando incontrai a Londra San Jones, il mio attuale manager. Guido Vianello frena per la prima volta nella sua carriera da professionista. Apre un sito esterno in una nuova finestra. Boxe, Guido Vianello: ecco chi è il pugile italiano che ha gareggiato nella categoria dei supermassimi alle Olimpiadi di Rio de Janeiro venendo subito Tra di noi è nata subito una bella intesa, ed è grazie a lui se sono nella Top Rank di Bob Arum. Guido: Sono migliorato molto. Nasce da una famiglia romana che si dedica ad altri sport; suo padre Fabrizio, presidente del circolo “Tennis Team Vianello”, è un allenatore di tennis, così Guido cresce con la racchetta in mano come suo fratello Giacomo e sua sorella Elena. 4) Degli incontri da lei disputati, quale è stato il più difficile? A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News. Guido Vianello è stato il primo sportivo italiano a gareggiare dopo il lungo lockdown dovuto alla pandemia. E’ di origini arianesi il giovane pugile che sostituirà Roberto Cammarelle alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Vianello è stato il primo pugile italiano a ritornare a combattere dopo che la pandemia da coronavirus aveva costretto gli organizzatori di tutto il mondo a rinviare le loro riunioni. Guido Vianello, numero uno tra i pesi massimi italiani, tornerà a combattere il 21 luglio a Las Vegas, contro l’americano Danny Kelly. Certi amori fanno dei giri immensi e poi ritornano... Arrampicata: nella prima di Coppa Italia, vincono Zodda e la Randi. Metti mi piace su Facebook per vedere notizie simili. Non hai un account? Ciao Guido e alla prossima intervista. Â. Il commento sarà pubblicato appena moderato. Per recuperare la password inserisci la tua email. E quali criticità ha trovato? Al Madison Square Garden, per il suo debutto nei professionisti, indossava una maschera da gladiatore. Il pugile italiano Guido Vianello ci racconta com'è tornare a partecipare alle competizioni ufficiali dopo il coronavirus. Guido: Mangio molto ma pulito senza condimenti extra e fritti. Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati. Il pugile italiano Guido Vianello ci racconta com'è tornare a partecipare alle competizioni ufficiali dopo il coronavirus. E come scarica all'avvicinarsi dell'incontro? Ex tennista, ex carabiniere e attuale studente alla facoltà di Scienze politiche, gentilmente mi ha concesso questa intervista che di seguito vado a riportarvi: 1) L'America le sta dando una grande occasione, che in Italia difficilmente avrebbe avuto; quando è scattata in lei la molla che l'ha spinta oltreoceano? Nel giugno 2016 vince il torneo mondiale di qualificazione olimpica dei pesi supermassimi, conquistando l’accesso ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro, succedendo nelle presenze ai Giochi olimpici a Roberto Cammarelle che ha abbandonato il pugilato ad aprile 2016. In America si organizzano grandi eventi di pugilato, e lo sparring si affronta con atleti molto duri, per cui ci si fortifica con tali allenamenti e ci si prepara ai match importanti. Guido Vianello (Roma, 9 maggio 1994) è un pugile italiano. Nei prossimi minuti riceverai una e-mail con le istruzioni per recuperare la tua password e accedere alla nostra community. Al Madison Square Garden, per il suo debutto nei professionisti, indossava una maschera da gladiatore. 5) Rispetto a qualche anno fa lei sembra aver cambiato modo di boxare: è corretta questa impressione? L’astro nascente dei pesi massimi Guido Vianello nutre grandi ambizioni. Guido vive negli USA, dove questo sport gode di maggiore considerazione che in Italia. Guido: Mi ispiro a Wladimir Klitscho e Tyson Fury, e aggiungo che con quest'ultimo mi alleno spesso per migliorarmi e carpirne i segreti. Guido: Assolutamente sì. iene.mediaset.it. Nella settimana pre-match faccio solo 1 ora quotidiana  di mantenimento e alla vigilia dell'evento, riposo assoluto. Il desiderio più grande del Gladiatore, cosi viene soprannominato Vianello, è di organizzare un maxi evento pugilistico a Roma, proprio con l'intento di rilanciare questo affascinante sport, fatto di sudore, disciplina ferrea e tanti sacrifici, nel nostro Paese. Boxe, match verità per il “Gladiatore” Vianello: a Las Vegas incontra “The Black Lion” Il pugile romano, numero uno dei pesi massimi italiani, sfida Kingsley lbeh. Name: Guido Vianello Alias: The Gladiator Born: 1994-05-09 Hometown: Las Vegas, Nevada, USA Birthplace: Roma, Lazio, Italy Stance: Orthodox Height: 198cm Reach: 201cm Pro Boxer: Record Amateur Boxer: Record World Series: Record Trainer: Taylor Barry (2019-) Promoter: Bob Arum (2018-) Olympic Games results. 8) E' consapevole che con il passare del tempo il livello dei suoi avversari sarà sempre maggiore? 12) L'ultima domanda riguarda il suo sogno di organizzare un grande evento pugilistico nella città eterna, con ospiti illustri, tra cui Totti, mi promette che inviterà anche noi della Gazzetta Fan News? Guido: Per caso sono entrato in una palestra di pugili all'età di 15 anni. R.E.A. 44.4k Followers, 341 Following, 225 Posts - See Instagram photos and videos from Guido Vianello (@guidovianello) Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati. Guido: Devo migliorare nel combattere più riprese con la stessa intensità. Guido Vianello ha 22 anni, fa parte del gruppo atleti del Corpo forestale dello Stato e dal 5 agosto parteciperà ai giochi con. Vianello… Guido Vianello: il pugile gladiatore in America di Deborah Villarboito – La vita si sa, va così: un attimo prima ti stai allenando per le Olimpiadi di Tokyo 2020 con la Nazionale e subito dopo ti ritrovi al Madison Square Garden di New York a debuttare con un KO al secondo round tra i professionisti del pugilato. FRANCESCO LOIACONO - Il pugile romano Guido Vianello, 26 anni, ha vinto per ko tecnico a Las Vegas negli Stati Uniti d’America dopo due minuti, contro l’americano Don Haynesworth di 37 anni, in un match dei pesi massimi disputato a porte chiuse.Per Vianello è stato il settimo incontro consecutivo vinto nella sua categoria. Guido: Mi alleno 2 volte al giorno fino al Sabato. Il pugile romano ha dichiarato infatti di voler aggiungere il suo nome alla lista dei campioni del mondo italiani della storia della boxe. Da appassionato della vita da ring, lo spero insieme a lui, perché la boxe insegna la dottrina, il rispetto delle regole e dell'avversario sul rettangolo e nella vita quotidiana, e aiuta ad affrontarla con tenacia e determinazione per arrivare a traguardi importanti della stessa. Una metafora della sua carriera: il gigante buono (1.98 metri per 105 chili), che quando sale sul ring diventa una macchina da guerra. 🎹Da suonarle agli avversari a suonare il # pianoforte, per il pugile... Guido Vianello il passo è breve! Ibeh positivo al Covid E’ saltato il match di Vianello a Las Vegas - QuotidianoNet. Guido: Tutti sono stati facili, a eccezione dell'ultimo contro Kingsley Ibeh finito in parità a inizio Ottobre. Represented Italy at the 2016 Summer Olympics in Rio … Il Messaggero ha realizzato una bella intervista al pugile Guido Vianello, espatriato negli Stati Uniti. Guido Vianello (born 9 May 1994) is an Italian professional boxer.As an amateur he … Lo scorso 9 giugno ha demolito Il pugile Don Haynesworth, trionfando per ko già nel corso del primo round sul ring dell’MGM … Fornisci una valutazione generale del sito: Il pugile italiano Guido Vianello ci racconta com'è tornare a partecipare alle competizioni ufficiali dopo il coronavirus. Registrati. Riascolta SFOGLIANDO OLYMPIA - Pugili a bordo ring: le storie di Torromeo e gli States di Guido Vianello di Olympia. E come cura l'agilità e la resistenza? Guido: Il tennis fa male, ma la boxe di più. 3) Emozioni e sensazioni provate nel suo primo incontro a stelle e strisce? Guido Vianello spezza il digiuno e riprende il discorso con la vittoria, che si era interrotto per la pandemia.Il pugile romano, sul ring di … Il possente pugile Vianello sta portando (almeno si spera) una ventata d'aria fresca al futuro della Boxe in Italia. La mia famiglia era un po' spaventata all'inizio, ma dopo non ci siamo più fermati. Direttamente dal ring di Las Vegas ecco il primo italiano che è tornato a gareggiare a livello agonistico per l'Italia! Guido Vianello alla conquista di Las Vegas, 4° k.o di fila del massimo italiano (VIDEO) ... Sul ring della MGM Arena, il pugile romano ha messo al tappeto … Guido Vianello (pagina Facebook), classe ’94, è un giovane pugile italiano.Cresciuto in una famiglia romana composta da veri sportivi, nel 2016 è riuscito nell’impresa di vincere il torneo mondiale di qualificazione olimpica dei pesi supermassimi, rappresentando così l’Italia ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Guido Vianello (Roma, 9 maggio 1994) è un pugile italiano.. Nel giugno 2016 vince il torneo mondiale di qualificazione olimpica dei pesi supermassimi, conquistando l'accesso ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro, succedendo nelle presenze ai Giochi olimpici a Roberto Cammarelle che ha abbandonato il pugilato ad aprile 2016. Direttamente dal ring di Las Vegas ecco il primo italiano che è tornato a gareggiare a livello agonistico per l'Italia!. Il possente pugile Vianello sta portando (almeno si spera) una ventata d'aria fresca al futuro della Boxe in Italia.Guido vive negli USA, dove questo sport gode di maggiore considerazione che in Italia.In America si organizzano grandi eventi di pugilato, e lo sparring si affronta con atleti molto duri, per cui ci si fortifica con tali allenamenti e ci si prepara ai match importanti. Come ha reagito la sua famiglia che la vedeva con la racchetta in mano? Fatto. Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano. 2) Quando ha capito che la boxe avrebbe preso il posto del tennis? Adesso le difficoltà maggiori le trovo in palestra contro fortissimi sparring partners. Vianello ha dichiarato: ”Sono stato molto … ... suggerisce considerazioni contrastanti su Vianello, pugile sul quale … L’incontro, sulla distanza delle quattro riprese, ha visto il 25enne romano travolgere il rivale americano, mostrando un’ottima condizione di forma e convinzione … Los Angeles, 13 aprile 2019 - Guido Vianello ha vinto per ko dopo 36 secondi nel suo terzo incontro da professionista nella categoria … Un pugile di origini arianesi parteciperà alle Olimpiadi di Rio. CF, Partita I.V.A. RCS MediaGroup S.p.A. Grande prova per Guido Vianello che vince per KO l’incontro che lo vedeva contrapposto all’americano Haynesworth, di seguito il video della finalizzazione. Il pugile italiano Guido Vianello, promessa dei pesi massimi italiani attualmente sotto le ali del promoter e CEO di Top Rank Bob Arum, nella notte di martedì, giorno che segna il ritorno della Boxe dopo lo stop a seguito della pandemia di Coronavirus, alla MGM Arena di Las Vegas ha impiegato soli due minuti per sbarazzarsi di Don Haynesworth aumentando così la … di Milano: 1524326 Capitale sociale € 270.000.000,00, Sport e Shoah: i giocatori che divennero vittime, Pallanuoto, Campagna: "Necessario un campionato su più fasi", Il Punto: Milano da vivere ma la Signora sta tornando. 10) Dove pensa di  poter crescere ancora? n.12086540155. Guido Vianello con l’incontro del 9 giugno all’MGM di Las Vegas è stato il primo atleta italiano a riprendere l’attività in una competizione ufficiale. Tocca l'icona Aggiungi alla schermata iniziale. Ora puoi accedere a MSN.com dalla schermata iniziale. Mancano poche ore al match, il quinto da professionista per Guido Vianello, dopo il trasferimento negli States. 9) A quali pugili si ispira quando combatte? Nato a Roma il 9 maggio 1994 è un pugile professionista italiano. 11) Facendo un parallelo scherzoso con il Tennis è meglio evitare un ace di Goran Ivanisevic, Marc Rosset o un Jab di Guido Vianello?