Chiara Fabio Sei dentista e lavori part-time in uno studio in città. Questa è la domanda che ci ha posto la nostra professoressa di italiano. Io resto in centro . Inoltre, in campagna la vita è meno costosa, e con l'affitto che tu e il tuo Vediamo insieme i vantaggi di una e dell’altra: in città si hanno molti più eventi a cui partecipare, i negozi (siano di prima necessità o shopping) sono vicini, e spesso si possono raggiungere senza macchina, se una sera vogliamo uscire con amici all’ultimo momento trovare un locale è molto semplice. LA VITA IN CAMPAGNA Secondo me, in campagna si vive molto bene. Città o campagna: entrambe le situazioni presentano vantaggi e svantaggi. Proprio per questi elementi di interesse storico e culturale, la città è sempre piena di(7). Ma il posto dove ogni giorno, circa 11 mesi su 12, si torna la sera dopo il lavoro, dopo una serata con gli amici, dopo il calcetto, la piscina o altro, qual è per voi? Ora, in primavera, si fa la (11), durante l’estate e l’autunno si fa il (12). Città o campagna? Allora vediamo quali sono le preferenze e i progetti dei 12 segni. Stai per formare una nuova famiglia e vorresti vivere in campagna perché lì i ritmi di vita sono meno stressanti. In città o in campagna? Invia tramite email. Città o campagna? Tweet. Città e campagna a confronto. Campagna vs Città Persone che decidono dove vivere, in una città o in campagna deve sapere che entrambe le aree sono migliori in alcuni modi e presentano svantaggi in altri modi. Ognuno di noi predilige l’una o l’altra, alcuni anche entrambe. Meglio la città o la campagna? Pubblicato il 15 novembre 2020, di IVANO COSTA Condividi. Campagna o città? Questo è il problema: se sia meglio vivere in campagna, con animali e natura, oppure se vivere in città con un “mare” di palazzi e cemento. WhatsApp. Io penso che l’ideale sarebbe trovare un giusto compromesso tra la vita sana all’aria aperta a contatto con la natura che può offrire la campagna e i servizi che possiamo trovare vivendo in una città. Per me è indiscutibilmente la città. Città o campagna? Per grandi città si intende una superficie in cui più del 50% della popolazione risiede in aree con una densità di … CITTà O CAMPAGNA. La vita di campagna e quella di città sono spesso paragonate e la gran parte delle volte ne esce un gran confronto e non si arriva mai alla conclusione di quale sia la migliore. Io credo che nel dibattito su vivere in città o in campagna non sia facile arrivare a una conclusione chiara in un senso o in altro perchè si tratta di una questione complessa e dipende dalla personalità di ognuno e da molti fattori come l’età e le circostanze della vita.. Io sono nato in una… Innanzitutto dividiamo il nostro Bel Paese in tre zone, ovvero le grandi città, i centri medi e piccoli e sobborghi delle grandi città e infine le aree rurali. C’è molta (8), poche case e tante (9), perché qui molte famiglie vivono di (10). La prima offre servizi, tecnologia ma anche fretta, la seconda lentezza, contatto con la natura ma anche mancanze e scomodità.