Marta è la sorella di Maria e di Lazzaro di Betania, un villaggio a circa tre chilometri da Gerusalemme. Dal Vangelo secondo Luca: 10, 38-42 Padrona di casa e … E a Marta che gli osservava: « Signore, già puzza, perchè da quattro giorni è lì ». Marta e Maria ci sono presentate nei Vangeli solo da Luca e Giovanni che ce le fanno conoscere come sorelle... Giovanni addirittura le ricorda sorelle anche di Lazzaro e fa di questa famiglia uno dei punti di riferimento (e di accoglienza) di Gesù e dei suoi discepoli a Betania, non lontano da Gerusalemme. Maria di Betania. In ogni caso, Gesù non era solo entrando a Betania: “Mentre erano in cammino, Gesù entrò in un villaggio …” (Luca 10, 38-42). 10, 38-41 le due sorelle accolgono Gesù in casa; una, Marta, si preoccupa per il pasto da preparare all'ospite; Maria di Betania, " sedens secus pedes Domini audiebat verbum illius ". Jan Vermeer (1654-55) Innanzitutto il luogo: la casa di Marta e Maria, sorelle di Lazzaro, a Betania. A nche il cielo gira intorno e non ha pace, Marta fa notare a Gesù che Maria non sta facendo niente e Gesù le fa notare che Maria è nel giusto, poichè vuole ascoltare le sue parole. ... Qui vivevano tre delle quattro persone che, secondo il Vangelo, il Signore amava: i fratelli composti da Marta, Maria e Lazzaro. Nella loro casa ospitale Gesù amava sostare durante la predicazione in Giudea. Dal Vangelo secondo Luca (10, 38-42) Mentre erano in cammino, entrò in un villaggio e una donna, di nome Marta, lo accolse nella sua casa. Marta lavora tanto e Maria aspetta il Signore solo per ascoltare le sue parole. Il gruppo approdò nel 48 d.C. a Saintes-Maries-de-la-Mer, in Provenza, dove diffusero il credo cristiano. - Sorella di Lazzaro e di Marta. Gesù a Betania 1 GESU' A CASA DI MARTA E MARIA DI BETANIA Canto: TE, AL CENTRO DEL MIO CUORE Ho bisogno di incontrarti nel mio cuore, di trovare Te, di stare insieme a Te: unico riferimento del mio andare, unica ragione Tu, unico sostegno Tu. Cristo nella casa di Marta e Maria. In Luc. Gesù, per rinfrancare la fede di Marta e di Maria e per mostrare ai Giudei ch'egli era veramente padrone della vita e della morte, giunto al sepolcro, disse ai circostanti: « Togliete la pietra ». In occasione di una di queste visite compare per la prima volta Marta. Marta di Betania (Tamar) (I secolo circa – 68 circa), figura biblica descritta nei Vangeli secondo Luca e Giovanni come sorella di Maria Maddalena e Lazzaro, venerata coma santa da tutte le confessioni cristiane che ammettono il culto dei santi. Al centro del mio cuore ci sei solo Tu. Perciò vi propongo questo studio sulla fede cristiana, per il quale ho preso spunto dalle due importantissime figure di Marta e di Maria di Betania. E poi il clima che si vive in quella casa: regnano grande pace e armonia. MARTA E MARIA - Vangelo per bambini, Granracconto Lazzaro con le sue sorelle Marta e Maria aspettano Gesù nella loro casetta di Betania. marta e maria di betania dal vangelo di san luca VANGELO SECONDO SAN LUCA : 10,38-42 [38]Mentre erano in cammino, entrò in un villaggio e una donna, di nome Marta, lo accolse nella sua casa. Essa aveva una sorella, di nome Maria, la quale, sedutasi ai piedi di Gesù, ascoltava la sua parola; Marta invece era tutta presa dai molti servizi. Marta e Maria. Secondo la tradizione, dopo la resurrezione di Gesù e le prime persecuzioni in patria, Marta emigrò con la sorella Maria di Betania, identificata con Maria Maddalena, il fratello Lazzaro, Maria Salomé, Maria Jacobé e altri discepoli. Compare in tre episodi evangelici.