Chi siamo

Le formiche

La nostra storia

Libri e formiche nasce grazie al fortuito e fortunato incontro di Annalisa, Barbara e Antonella che, mettendo insieme forze, capacità e desideri, il 18 settembre 2004 inaugurano a Parma questa libreria indipendente specializzata per e sull’infanzia.

Il nome della libreria viene suggerito dalla figlia di una delle libraie, che allora aveva 8 anni: «quando i bambini leggono le storie diventano piccoli piccoli, come le formiche, e se ne vanno in giro tra le pagine dei libri, entrano nelle parole».

Al nome “Libri e formiche” abbiamo voluto aggiungere “la libreria dei ragazzi”. Una specie di sottotitolo che è anche una dichiarazione di intenti: la libreria è aperta a tutti e, in particolar modo, vuole essere una tana accogliente per bambine e bambini, ragazzi e ragazze. Ed è anche un omaggio alla mitica Libreria dei ragazzi di Milano, fondata da Gianna Vitali e Roberto Denti, di grande ispirazione per noi.

All’apertura della libreria seguono anni di grande attività, progetti, tante collaborazioni, letture e laboratori e nel 2006 traslochiamo in un luogo più grande. La libreria continua a crescere e nel 2010 arriva Anna, curiosa di conoscere questo mondo: inizia con un tirocinio universitario ma poi capisce che Libri e formiche è una casa molto accogliente dove rimanere.

Come in ogni storia che si rispetti non mancano i momenti difficili e per noi questo accade nel 2013 quando, per diversi motivi, si profila la possibilità della chiusura. Ma prevale la voglia di rilanciare e, così, a inizio 2014 parte un crowdfunding che coinvolge moltissime persone della città e non solo. Grazie a questa grande partecipazione e segnale di affetto, Libri e formiche continua la sua attività nella sede attuale, nel cuore della città. Il 17 maggio 2014 con una grande festa tante persone formano una catena umana per trasportare gli ultimi cento libri dalla vecchia alla nuova libreria. E i nomi di chi ci ha aiutato ora sono scritti sui muri della libreria per ricordarci il grande valore del costruire un progetto condiviso.

Libri e formiche è in continuo movimento, come un vero formicaio: nel tempo tante cose si sono trasformate e diverse persone hanno attraversato questo luogo per noi così speciale. Le libraie fondatrici hanno preso altre strade ma ci seguono ancora con affetto e dal 2020 ad Anna si è affiancata Benedetta, diventata libraia “per colpa” di Aidan Chambers!

Le Formiche

Chi sono le formiche? Creature piccole ma tenaci, forti, operose e intraprendenti. Sempre in movimento, lavorano in gruppo, sono solidali le une con le altre e soprattutto…una volta che ci sono, le formiche non le mandi più via! A Parma in tanti ci conoscono semplicemente come “le formiche” e questa cosa ci piace molto! Se passate in libreria saremo felici di raccontarvi qualcosa di noi e della storia della libreria ma intanto ci presentiamo

Anna

Ho scoperto l’amore per la lettura grazie ai Topolino degli anni sessanta trovati a casa di mia nonna. La scuola e poi l’Università sono state un modo per continuare a coltivare la passione per la letteratura e i libri e un’occasione per leggere, leggere, leggere. In una fredda giornata di marzo del 2010 sono entrata da Libri e formiche, le libraie mi hanno accolta a braccia aperte e da quel momento la libreria è diventata la mia seconda casa. Da allora tante cose sono cambiate ma rimane sempre viva la passione per la lettura, i libri e le librerie.

Benedetta

I libri hanno fatto parte della mia vita da che ho memoria: in casa e in famiglia sono sempre stati letti, raccontati e amati, e le librerie e le biblioteche sono sempre stati un luogo di ristoro. Ma non avevo mai pensato di farne un lavoro, finché nel 2005 sono entrata un po’ per caso (per “colpa” di Aidan Chambers) nell’organizzazione del Festival Minimondi e nella libreria Fiaccadori con cui ho collaborato per qualche anno, scoprendo il magico mondo dei librai. Dopo altre esperienze in diversi tipi di libreria sono approdata da Libri e Formiche, dove dal 2020 ho deciso di fermarmi per un po’.

La libreria

Lo spazio della libreria è stato progettato e realizzato il più possibile a misura di bambino e ci potete trovare tante proposte di libri e giochi. Chi entra in libreria trova una grande e accurata scelta di titoli per bambini e ragazzi da 0 a 15 anni circa, di diversi generi e tipologie, con particolare attenzione all’editoria di qualità. È presente anche una selezione di libri in lingue diverse dall’italiano e un settore di libri per genitori ed educatori. C’è una scala per raggiungere anche le storie che volano più in alto, una tana dove rifugiarsi per leggere indisturbati e un divano blu notte per scegliere con calma i propri libri preferiti.

In libreria ci sono anche tanti giochi in legno e stoffa, in particolare per piccolissimi, oltre a giochi da tavolo per bambini e ragazzi, kit e materiali per stimolare la creatività e la curiosità verso il mondo. Per quanto ci è possibile facciamo attenzione, oltre ai materiali usati, anche ai modi di produzione e alle scelte etiche di fondo dei produttori.

In libreria periodicamente si organizzano per bambini e ragazzi letture, laboratori e altre attività per andare alla scoperta del mondo dei libri. Inoltre vengono proposti incontri per suscitare il confronto degli adulti sull’infanzia e corsi di formazione su libri e letteratura per l’infanzia.

Libri e formiche vuole essere anche uno spazio di incontro piacevole e aperto a tutti. Le libraie amano raccontare belle storie e vedere lettori e lettrici di tutte le età incantarsi davanti ai libri.

In rete con...

Dal 2007 Libri e Formiche è nel Coordinamento delle librerie per ragazzi insieme a tante colleghe e colleghi appassionati.

Il Coordinamento delle librerie per ragazzi si propone di unire gli sforzi di alcune librerie specializzate al fine di favorire uno scambio di conoscenze, professionalità e competenze. Ogni mese il Coordinamento prepara la selezione delle migliori novità nell’ampio panorama della letteratura per l’infanzia.

Le libreria che fanno parte del Coordinamento

  • La Libreria dei Ragazzi di Milano
  • Nuova Libreria il Delfino di Pavia
  • Libreria Coop Nautilus di Mantova
  • Libreria Volare di Pinerolo (TO)
  • Libreria dei Ragazzi Il treno di Bogotà di Vittorio Veneto (TV)
  • Libri e Formiche di Parma
  • La Libreria dei Ragazzi di Brescia
  • Libreria SpazioTerzoMondo di Seriate (BG)
  • Libreria Timpetill di Cremona
  • Libreria Baobab di Porcia (PN)
  • Libreria dei Ragazzi Il Mosaico di Imola (BO)
  • Libreria Cappuccetto Giallo di Biella
  • Libreria Sottobosco di Lomazzo (CO)